Categorie
Città Potere Società

Giancarlo De Carlo: contro la città-macchina

Nel 1972 cominciava la demolizione del complesso di edilizia residenziale pubblica Pruitt-Igoe di St. Louis, nel Missouri composto da trentatré identici edifici da undici piani che avrebbero dovuto ospitare circa diecimila persone. Chiaramente influenzato dalla visione di città contemporanea rappresentata dalla Ville Radieuse di Le Corbusier – con edifici che sorgevano davanti al sole, circondati […]

Categorie
Città Società

Il puritanesimo intollerante della Ville Radieuse

La vicenda è nota: nel 1922 un pittore purista, che fino a quel momento aveva tentato con scarsa fortuna di fare l’architetto,  presenta al salon d’Automne di Parigi lo schema progettuale per una città contemporanea  di tre milioni di abitanti pensato per essere applicato a qualsiasi contesto territoriale. L’idea piace al costruttore di aerei e […]

Categorie
Ambiente Potere Slide Società

In Lombardia, il tramonto della pianificazione territoriale

Riprendo in queste righe le considerazioni che avevo sviluppato ad inizio luglio – disponibili qui – sulle modifiche alla legge sul consumo di suolo della Regione Lombardia, per aggiungere qualche ulteriore e più meditata riflessione sulle probabili future conseguenze. Il testo della LR 31/2014 approvato quasi tre anni fa, e la successiva circolare interpretativa degli uffici […]

Categorie
fondo pagina Potere Società

Piano territoriale della Lombardia: a chi giova la riduzione del consumo di suolo?

Nell’intervento del 27 marzo scorso su questo stesso sito sono state svolte alcune considerazioni sulla reale consistenza della riduzione del consumo di suolo prevista dalla variante del Piano Territoriale Regionale della Lombardia che attua la LR 31-2014. Come corollario ci si interroga qui sulla coerenza della variante in questione con la vigente LR 12-2005 sul […]

Categorie
fondo pagina Potere Società

Area vasta: un nuovo corso per il piano territoriale della Lombardia?

La variante del Piano Territoriale Regionale (PTR), che la Regione Lombardia ha pubblicato per commenti, non si occupa solo di consumo di suolo, come analizzato nell’intervento del 27 marzo scorso su questo stesso sito, ma amplia in modo consistente il campo di azione della pianificazione regionale. Se fino ad oggi il PTR si era occupato […]

Categorie
fondo pagina Potere Società

Il piano territoriale della Lombardia e quella leggerissima riduzione del consumo di suolo

Da alcune settimane è pubblicata per commenti sul sito web della Regione Lombardia la variante del PTR, Piano Territoriale Regionale, che attua quanto previsto dalla LR 31-2014 sulla riduzione del consumo di suolo. La variante affronta in realtà molti altri aspetti, ma per limitazione di spazio ne rinvio l’analisi a successivi interventi. La variante contiene […]

Categorie
fondo pagina Potere Società

Le aree produttive, un tema per la pianificazione di area vasta

Dopo la Riforma Delrio, che ha profondamente mutato natura e ruolo del livello intermedio di governo, sorge spontanea la domanda su quali siano i temi territoriali di area vasta, fino a ieri affrontati dalla provincia con i suoi strumenti di programmazione, e ora in attesa di una conferma o nuova attribuzione di competenza[1]. La Riforma […]

Categorie
Città Società

Il differente bisogno di spazio urbano

Il fatto che persone di diverso genere, età, condizione economica, sociale e culturale abbiano modi diversi di usare lo spazio urbano orienta il modo in cui la città si trasforma. In altri termini, una città che utilizza le necessità delle persone, secondo le differenze di genere e nelle differenti fasi della vita,  come indicatore per […]

Categorie
Potere Società

Il blocco edilizio (1970)

Un’analisi socioeconomica di quel complesso di interessi, che ha vanificato i tentativi di governare le trasformazioni delle città e dei territori italiani. Proponiamo qui alcuni estratti di un saggio apparso per la prima volta sulla rivista Il Manifesto, sul n. 3-4 del 1970,  ripubblicato in “Lo spreco edilizio” (a cura di F. Indovina, Marsilio, Venezia […]

Categorie
Città Società

Un salutare ritorno al commercio di vicinato

Per descrivere visivamente il concetto di deserto alimentare basta ricordarsi della diciassettenne nera obesa  protagonista del film Precious e della situazione di degrado sociale di quartieri come Harlem (New York) dove il film è ambientato. L’unico modo di alimentarsi per gli abitanti dei settori più poveri delle grandi città americane è costituto dal fast food […]