Categorie
Mobilità Questioni di genere

Ciclismo urbano e stereotipi di genere

Pedalare in città, affrontare certe strade trafficate, dove domina la velocità e l’ingombro delle auto, sembra essere affare da uomini. Un esercizio di virilità riservato a soggetti sufficientemente aggressivi, con uno spiccato senso della sfida e sprezzo del pericolo. Che la bicicletta stia diventando un mezzo di trasporto sempre più utilizzato è una constatazione facile […]

Categorie
Mobilità

Amsterdam e l’individualismo a due ruote

Non è difficile immaginare che una città con più auto che abitanti sia un inferno e tuttavia Amsterdam, che ha più biciclette che residenti, è considerata un paradiso della mobilità sostenibile. Eppure è un bel grattacapo un parco veicoli a due ruote che supera di oltre 100.000 unità la popolazione residente, la quale solo per […]

Categorie
Cittadinanza Mobilità

Corpi in movimento nello spazio pubblico

Un incidente stradale non è mai banale, anche se la dinamica che lo determina è spesso ripetitiva. Se poi il suo esito implica la perdita di una vita umana non si dovrebbe proprio archiviarlo nella categoria fatalità ma cercare di capirne attentamente le cause. Nel caso di una bicicletta che investe ed uccide un pedone […]

Categorie
Città Mobilità

La legge del più forte della mobilità urbana

E’ davvero un crudele destino morire investito da una bicicletta mentre si passeggia o si corre in un parco, eppure è successo due volte nel giro di poche settimane nel Central Park di New York. Il  fatto che un accadimento così raro si sia ripetuto due volte nel giro di così poco tempo sottolinea quanto […]

Categorie
Società Suburbia

Arcade Fire, Sprawl I (Flatland) (2010)

Contributi Musicali all’Urbanistica | Puntata 6 Perché non provare a leggere i fenomeni urbani e suburbani attraverso gli indizi lasciati dalla musica? Nelle precedenti puntate della serie città e musica, abbiamo viaggiato attraverso emozioni, pratiche e usi delle metropoli nel secondo dopoguerra, stravolte da enormi cambiamenti urbanistici e sociali sia in Europa che negli USA. Si […]

Categorie
Città Mobilità

Ciclisti una tantum

Andare a scuola a piedi o in bicicletta dovrebbe essere normale e pure garantito da minime misure di adeguamento delle strade alla sicurezza di chi non usa l’auto. Invece,  siccome non lo è, si devono organizzare giornate speciali per dimostrare che, a certe condizioni,  è possibile farlo. Oggi 300 bambini sono andati  a scuola in […]