Amsterdam e l’individualismo a due ruote

Non è difficile immaginare che una città con più auto che abitanti sia un inferno e tuttavia Amsterdam, che ha più biciclette che residenti, è considerata un paradiso della mobilità sostenibile. Eppure è un bel grattacapo un parco veicoli a due ruote che supera di oltre 100.000 unità la popolazione residente, la quale solo per …

Expo dopo la sbornia

Il rodato sistema corruttivo nella gestione degli appalti pubblici, alla base dello scandalo tangenti per i lavori di Expo 2015, sembra essere uno degli effetti collaterali del paradigma grandi opere come strumento di sviluppo economico. Tuttavia, oltre a  sottolineare questa costante della storia d’Italia, bisognerebbe farsi la seguente domanda: che senso ha, la manifestazione in …

Vita e morte di un’idea di territorio

Tempo fa il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, dichiarava, per poi smentirsi che l’autostrada Pedemontana sarebbe inutile per l’Expo e per il periodo seguente. Parole che potevano suonare come una specie di epitaffio di un’idea di sviluppo territoriale a novant’anni dall’inaugurazione del primo tassello del grande mosaico infrastrutturale della megalopoli padana. Era infatti il 1924 …