Categorie
Città Potere

La crisi economica e quella delle archistar

La crisi economica sta avendo effetti indubbi sui processi di trasformazione urbana e in Italia non sono rari i casi di grandi progetti rinviati o decaduti per difficoltà degli operatori proponenti o, nel caso di opere pubbliche, per problemi di bilancio delle amministrazioni locali. L’economia italiana sta attraversando la peggiore recessione, per intensità e durata, […]

Categorie
Metropoli Potere

Istanbul: la violenza della gentrification

Un anno fa la violenta repressione delle  proteste per salvare il parco che si affaccia sulla piazza Taksim ad Istanbul ha mostrato all’opinione pubblica internazionale in che modo sta cambiando Istanbul. Che la città sul Bosforo fosse e (almeno da mezzo secolo) in preda a radicali trasformazioni lo sapevamo già per aver letto il libro […]

Categorie
Città

La trasformazione non vista della città media italiana

Uno degli elementi dell’identità nazionale è la rete di centri urbani di antica formazione che si snodano dalle valli alpine lungo la penisola. Cardine del processo di unificazione di un paese dalle enormi differenze economiche  e culturali, per Carlo Cattaneo le città erano l’unico principio per cui possano i trenta secoli delle istorie italiane ridursi […]

Categorie
Città Cittadinanza

Città, densità e salute

Molti dei maggiori problemi legati alle trasformazioni delle città tra XIX e XX secolo riguardavano le condizioni sanitarie delle popolazioni urbane.  Malattie contagiose come il colera o la tubercolosi, e precedentemente la peste, trovavano il principale veicolo di diffusione nelle condizioni di affollamento in cui vivevano gli abitanti delle città. Insieme agli interventi sugli organismi […]

Categorie
Ambiente Città

Il creazionista nel rogo della Città della Scienza

Il rogo della Città della Scienza a Napoli è stato con ogni probabilità voluto dalla Camorra –  interessata al giro di affari di milioni di euro che ruota attorno alla bonifica ed alla vendita dei suoli di Bagnoli – o, almeno, questa è la pista seguita dagli inquirenti napoletani. Tuttavia a preannunciare questa violenta cancellazione c’era il […]