Jane Jacobs. Il centro città è per la gente

Con la pubblicazione di Downtown Is for People, in Fortune nell’aprile1958 e nello stesso anno nel libro The Exploding Metropolis edito dai redattori della rivista, la giornalista (*) Jane Jacobs inizia la sua opera di critica delle idee che hanno dominato l’urbanistica della prima metà del Novecento, poi portata a termine con la pubblicazione nel …

Jane Jacobs. Il centro città è per la gente. Capitolo VII

In cerca di spunti precisi Quando si tratta collocare attività culturali gli urbanisti avrebbero una lezione da imparare dalla biblioteca pubblica di New York; essa sceglie come collocarsi similmente al più attento dei commercianti. Non è un caso se il suo edificio principale stia in uno dei migliori angoli di New York, quello tra la …

Jane Jacobs. Il centro città è per la gente. Capitolo VI

Dov’è questo luogo? Questo approccio progettuale quindi non aggiunge nulla alla individualità della città; al contrario, la maggior parte dei progetti riflette una sicura fissazione per l’annullamento dell’individualità della città. Riescono persino ad annullarla quando grandi doni della natura vi sono coinvolti. Ad esempio Cleveland volendo fare qualcosa di impressionante sulla riva del lago Erie, …