Categorie
Città Territorio

Pianificare la città metropolitana secondo equità

Una versione più ampia dell’articolo è stato pubblicata da Arcipelago Milano il 9 dicembre 2020 con il titolo “Questione Città Metropolitana, questione di equità”. Gli squilibri di risorse e opportunità tra le diverse zone che compongono la Città metropolitana sono un tema critico, dalla cui risoluzione dipende la possibilità del sistema metropolitano di funzionare in […]

Categorie
Territorio

Nuove leggi urbanistiche: l’Emilia-Romagna copia la Lombardia

Negli ultimi anni le norme di diverse regioni hanno riconosciuto il contenimento del consumo di suolo agricolo come una priorità, nelle dichiarazioni di principio, ma non nelle regole attuative. Persino le regioni che nel passato erano indicate come esempio di buona urbanistica sembrano aderire a questa tendenza. In diversi precedenti interventi avevo illustrato l’ambigua vicenda […]

Categorie
Territorio

In Lombardia, il tramonto della pianificazione territoriale

Riprendo in queste righe le considerazioni che avevo sviluppato ad inizio luglio – disponibili qui – sulle modifiche alla legge sul consumo di suolo della Regione Lombardia, per aggiungere qualche ulteriore e più meditata riflessione sulle probabili future conseguenze. Il testo della LR 31/2014 approvato quasi tre anni fa, e la successiva circolare interpretativa degli uffici […]

Categorie
Territorio

Gli effetti che non ti aspetti da una legge sul consumo di suolo

Il Consiglio della Regione Lombardia nella seduta del 23 maggio 2017 ha approvato una significativa modifica alla LR 31/2014 e ha contemporaneamente adottato la variante del PTR (Piano Territoriale Regionale) in attuazione di quanto previsto a fine 2014 dalla medesima legge approvata nell’autunno di quello stesso anno. La legge prevede di fissare attraverso il PTR […]

Categorie
Territorio

A Pavia, un seminario per riflettere sulla Legge Delrio dopo il referendum

Nello scorso mese di gennaio dirigenti e funzionari di province, città metropolitane, regioni e comuni, provenienti da diverse parti della Penisola, si sono trovati a Pavia, in una delle sedi della sua antica università, per due giorni di ritiro nel quale ragionare sul futuro della pianificazione territoriale di area vasta, la più strategica di tutte […]

Categorie
Territorio

Pianificazione di area vasta: come orientarsi dopo il referendum? (III)

Parte terza. Prospettive per la funzione di coordinamento territoriale*   La sentenza del Consiglio di Stato n. 2921 del 30.6.2016 e la correlata decisione del TAR di Milano del febbraio 2015 hanno annullato parti rilevanti del piano generale di un comune per non avere tenuto adeguatamente conto delle indicazioni del piano territoriale provinciale. La sentenza […]

Categorie
Territorio

Pianificazione di area vasta: come orientarsi dopo il referendum? (II)

Parte seconda* Tra conformazione della proprietà e tutela dei beni comuni Il buon governo del territorio esige di trattare i piani nei diversi livelli istituzionali come strumenti tra loro integrati, non come entità separate a sé stanti. Ma richiede anche di mantenere una chiara distinzione tra la funzione di pianificazione urbanistica ed edilizia comunale e […]

Categorie
Territorio

Pianificazione di area vasta: come orientarsi dopo il referendum? (I)

Parte prima Autonomia, discrezionalità e funzioni fondamentali La Legge Delrio (Legge 56/2014), anticipatrice della Riforma Costituzionale sottoposta a referendum (1), prevede la pianificazione territoriale di coordinamento tra le funzioni fondamentali della provincia. Per alcuni anni la pianificazione è stata quasi ferma, in quanto legata al destino tracciato per questo ente dal Decreto Salva Italia del […]

Categorie
Territorio

Cantoni e attuazione del PTR in Lombardia

In attesa dell’esito del referendum sulla modifica della Costituzione di questo autunno, ogni regione sta ragionando su come riorganizzare gli enti locali partendo dalle novità introdotte dalla Legge Delrio. Oltre ad attuare le riforme nazionali, si dovrebbe cogliere questa occasione per superare alcuni dei limiti congeniti che da tempo vanificano ogni tentativo di rendere le […]

Categorie
Territorio

Contro la maledizione del consumo di suolo

Nel 2010 la superficie totale di tutto il mondo coperta da cemento, asfalto, suolo compattato, aree a parco e spazi aperti per uso antropico, ovvero tutto ciò che  costituisce gli insediamenti urbani,  è stata stimata in circa 1 milione di kmq: quasi due volte la Francia che si estende su 643,000 kmq. La popolazione urbana […]