Categorie
fondo pagina Potere

Dubbio di incostituzionalità per la legge lombarda sul consumo di suolo

La legge regionale 31/2014 della Lombardia sul consumo di suolo ha creato molta confusione nell’azione dei comuni, e la variante introdotta a maggio scorso con la LR 16/2017 non ha migliorato la situazione (1). L’incertezza è cresciuta, ed è destinata a durare ancora a lungo vista la mancata approvazione della variante del PTR – Piano […]

Categorie
Potere Slide

Gli effetti che non ti aspetti da una legge sul consumo di suolo

Il Consiglio della Regione Lombardia nella seduta del 23 maggio 2017 ha approvato una significativa modifica alla LR 31/2014 e ha contemporaneamente adottato la variante del PTR (Piano Territoriale Regionale) in attuazione di quanto previsto a fine 2014 dalla medesima legge approvata nell’autunno di quello stesso anno. La legge prevede di fissare attraverso il PTR […]

Categorie
Ambiente fondo pagina

Consumo di suolo tema di area vasta

Alcuni recenti interventi normativi regionali e il disegno di legge nazionale non fanno ben sperare sulla concreta intenzione di porre in Italia un deciso limite al consumo di suolo. Del tema se ne era cominciato a parlare circa 15 anni fa: all’inizio tra addetti ai lavori, negli ultimi anni è diventato argomento di dominio pubblico. […]

Categorie
fondo pagina Potere Società

Le aree produttive, un tema per la pianificazione di area vasta

Dopo la Riforma Delrio, che ha profondamente mutato natura e ruolo del livello intermedio di governo, sorge spontanea la domanda su quali siano i temi territoriali di area vasta, fino a ieri affrontati dalla provincia con i suoi strumenti di programmazione, e ora in attesa di una conferma o nuova attribuzione di competenza[1]. La Riforma […]

Categorie
fondo pagina Potere

Piani comunali e provinciali dopo la Riforma Delrio

Sono trascorsi più di 18 mesi dall’approvazione della Riforma Delrio, che ha cambiato il livello intermedio di governo in profondità, innescandone una complessa fase di riorganizzazione e ridefinizione di ruolo. Le difficoltà attuative della legge hanno ad oggi provocato una serie di disfunzioni, nell’erogazione dei servizi ai cittadini e alle imprese, di cui leggiamo spesso […]

Categorie
Città Cittadinanza

Una storia per immagini dell’abitare in Gran Bretagna

Alla fine della prima guerra mondiale in Gran Bretagna quasi l’80% della popolazione viveva in affitto con un contratto che nella stragrande maggioranza dei casi era stato stipulato con un proprietaro privato. Con la Legge per la Casa, approvata nel 1919, lo Stato finanziò le amministrazioni locali per costruire abitazioni popolari. A metà anni trenta […]

Categorie
Città Cittadinanza Potere

L’urbanistica ai tempi dell’urbanizzazione planetaria

Il processo globale di urbanizzazione ha messo in evidenza quanto sia diventata sempre più complessa la nozione di città e come, al riguardo, gli strumenti classici della pianificazione sembrino sempre meno utilizzabili. Diventa ad esempio progressivamente più difficile utilizzare in maniera oggettiva un concetto all’apparenza scientifico come quello di densità che è alla base degli […]

Categorie
Città Potere

Come costruire nuove città

Nel 1926 John Nolen metteva a confronto la riorganizzare e la ricostruire delle città esistenti con la costruzione di nuove.  La questione principale per l’urbanistica è  incrementare la consapevolezza di ciò che comporta il processo della fondazione di un nuovo organismo urbano, dato che in esso vengono coinvolte nuove comunità di persone, sosteneva l’urbanista statunitense su […]

Categorie
Città Metropoli Potere

Organizzazione del territorio e ripresa economica. Una correlazione poco considerata

Nei tre anni intercorsi tra il primo decreto che parlava di province, il cosiddetto “Salva Italia” del 2011, e la riforma Delrio, approvata nella primavera 2014, si è molto parlato di ipotetici risparmi nei costi della pubblica amministrazione. Pochi invece gli accenni sulla stampa ai costi territoriali connessi con un mancato presidio dei temi di […]

Categorie
Città Mobilità

Ithaca. Più abitanti, meno parcheggi

Svante Myrick aveva 24 anni quando è stato eletto alla guida dell’amministrazione di Ithaca, una città dello stato di New York che deve la propria notorietà alla Cornell University che qui ha sede. Cresciuto senza il padre (nero), dalla madre (bianca) tra mille difficoltà economiche, il quasi ventottenne of color deve molto del proprio impegno […]