Metropoli a ingressi separati

Vivere in posti come New York o Londra è sempre più difficile per chi non è ricco, ma non serve spostarsi di molto per osservare trasformazioni urbane realizzate con la logica della massima valorizzazione immobiliare e rivolte alla fascia più elevata del mercato. Il complesso Porta Nuova a Milano, recentemente acquistato dal fondo sovrano del …

Scene di caccia metropolitana

Le grandi metropoli producono montagne di rifiuti e sono da sempre  paradisi per ratti, sulla cui popolazione non è mai possibile fare una stima precisa.  Nella Londra vittoriana il rat-baiting – le scommesse su quanti topi liberati in un recinto riuscisse ad uccidere un cane – era diventato un intrattenimento popolare. Per la caccia al …

Tutti i colori del verde

Tra le critiche, spesso interessate, mosse all’urbanistica novecentesca vi è il  privilegiare, nella gestione dello spazio urbano, l’approccio quantitativo a quello qualitativo. In particolare il concetto di dotazione pro capite di aree verdi fruibili per le attività di svago,  gioco e  sport è spesso stato oggetto di critiche, e di veri e propri attacchi finalizzati …